Eccellenza Molisana – La “Città di Isernia San Leucio” vince in casa ed è prima in classifica

Home >9 Blog >9 Eccellenza Molisana – La “Città di Isernia San Leucio” vince in casa ed è prima in classifica

Eccellenza Molisana – La “Città di Isernia San Leucio” vince in casa ed è prima in classifica

Terzo derby provinciale per la “Città di Isernia San Leucio” al comunale del centro sportivo “M. Di Ianni” di Cerro al Volturno. Dopo aver vinto alla seconda giornata del campionato di Eccellenza Molisana per 7 a 1 sul Sesto Campano Calcio e alla decima giornata 2 a 0 sul Venafro, oggi, sempre sul terreno di gioco del comunale di Cerro, si impone sulla squadra dell’Olympia Agnonese per 6 a 0.

Città di San-Leucio-Venafro (Cerro-al-Volturno-26.11.2023)

Con la vittoria sull’Olympia Agnone la squadra di Mister Farrocco si pone prima in classifica. Passano solo appena pochi minuti e il San Leucio va in vantaggio con un errore clamoroso della difesa dell’Olympia, poi con il passare del tempo diventa tutto più facile per i ragazzi di Farrocco e chiudono il primo tempo con 4 gol su una squadra poco attenta in difesa e molto lenta a centrocampo. Il secondo tempo è quasi un copione dei primi 45 minuti e senza pressare molto l’avversario la squadra locale va a segno con altri e duo gol.

Un plauso va all’allenatore Cerrese doc, mister Farrocco , già conosciuto nel calcio molisano per aver giocato in tanti campionati del calcio e nella A.S.Cerrese, che con il suo debutto sulla panchina dell’Isernia, dopo aver perso l’anno scorso al fotofinish il campionato con il Campobasso,ha ridato fiducia alla squadra e a tutto l’ambiente sportivo della città. La squadra gioca un calcio pulito e vincente fino a portare la squadra prima in classifica con un fortissimo attacco (52 gol realizzati) e una difesa saracinesca (solo 7 gol subiti). Sarà l’anno buono per andare in serie D! In bocca al lupo da tutti noi di Cerro al Volturno e dintorni.

Da precisare che la “Città di Isernia San Leucio” gioca le partite in casa sul comunale “M. Di Ianni” di Cerro al Volturno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *