Feste e tradizioni nel borgo di Acquaviva d’Isernia – Molise

Home >9 Blog >9 Feste e tradizioni nel borgo di Acquaviva d’Isernia – Molise

Feste e tradizioni nel borgo di Acquaviva d’Isernia – Molise

I festeggiamenti in onore della Madonna dell’Assunta, Sant’Anastasio, Santa Lucia e Sant’Emidio sono iniziati già dal 31 luglio u.s. con la processione per portare la Madonna dell’Assunta dal Santuario alla cattedrale del borgo. Come da tradizione il 14 agosto, in serata,  la Madonna dell’Assunta sarà riportata al Santuario e sarà accompagnata dalla processione che illuminerà il percorso con una grande fiaccolata.
Il 15 agosto alle ore 11,00 , in località Madonna, sito poco distante dal centro abitato, sarà celebrata la Santa Messa e a seguire ci sarà la processione. In serata,nei pressi antistante il Santuario , una zona molto bella e ricca di vegetazione, ci sarà un complesso musicale che allieterà la serata ai tanti presenti che potranno gustare e consumare sotto le stelle gustosi panini.
Il 18 agosto sarà dedicato alla celebrazione di Sant’Anastasio, Santa Lucia e Sant’Emidio. Alle ore 11,00 sarà celebrata la Santa Messa e a seguire la processione nelle vie del borgo. L’orchestra “Gli Amici della Musica” chiuderanno la serata. Per l’occasione torna il piatto prelibato di Acquaviva e di tantissimi Italiani che hanno avuto la possibilità di assaggiarlo, il fagiolo di Acquaviva, o meglio il confetto di Acquaviva d’Isernia, piato accompagnato da altre prelibatezze fresche e genuine del posto.




Sofia
Author: Sofia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.