Cerreta di Cerro al Volturno festeggia San Bernardino

Home >9 Blog >9 Cerreta di Cerro al Volturno festeggia San Bernardino

Cerreta di Cerro al Volturno festeggia San Bernardino

20 maggio – Cerreta festeggia San Bernardino. Il Santo nacque l’8 settembre del 1380 a Massa Marittima in provincia di Grosseto dalla nobile famiglia degli Albizzeschi, una famiglia fiorentina che si arricchì con l’arte della lana.
San Bernardino rimase orfano giovanissimo e trascorse la sua infanzia a Siena dove fu cresciuto dalla due zie. Nel 1400 la città di Siena fu colpita dalla peste e San Bernardino abbandonò gli studi per dedicarsi a curare gli ammalati e rimase contagiato, ma con la miracolosa guarigione decise a 22 anni di entrare nell’ordine dei frati Minori inserendosi in quella dell’Osservanza, la famiglia interna più rigorosa.Fu proclamato Santo nel 1450 da papa Niccolò V, sei anni dopo la morte.
La statua di San Bernardino è custodita nella cappella di Cerreta che porta il nome di Cappella di San Bernardino. Cerreta fa parte della Parrocchia di Santa Maria Assunta del Capoluogo Cerrese ed è situata al centro del piccolo borgo. Con il passare degli anni è stata più volte ristrutturata per gli eventi sismici. Al Momento non si conoscono i dati della sua costruzione, ma si sa che l’edificio è stato costruito per volontà dei cittadini residenti e per volontà di tutte le famiglie del piccolo borgo nel 1978 è stato effettuato l’ultimo restauro.
Come da tradizione dopo la Santa Messa si fa la Processione e poi tutti a pranzo.L’orchestra e gli amanti del ballo concludono la serata.
Se avete da aggiungere notizie, immagini , video e dati storici scriveteci QUI.

Se vuoi conoscere la storia di Cerreta clicca su:

 

Sofia
Author: Sofia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.