Curiosità sportiva del 2009 –Si sostituisce al fratello in un incontro di calcio

Home >9 Sport di ieri e di oggi >9 Curiosità sportiva del 2009 –Si sostituisce al fratello in un incontro di calcio

Curiosità sportiva del 2009 –Si sostituisce al fratello in un incontro di calcio

Un calciatore della squadra avversaria nonostante non potesse giocare perchè già squalificato, nella partita del 23 novembre 2009, sul terreno di gioco di Cerro al Volturno, scende in campo contro il Cerro al Volturno (Seconda categoria del girone A molisano ) spacciandosi per suo fratello gemello, tesserato per la stessa squadra.
L’arbitro nel fare l’appello negli spogliatoi fu tratto in inganno, ma i dirigenti della squadra molisana proposero reclamo al giudice sportivo contro l’impiego di Raffaele, ovvero il giocatore già squalificato. La Figc interpella il direttore di gara ma questi non riesce ad individuare con certezza quale dei due ragazzi avesse giocato quel giorno. La FIGC decide quindi di convocare presso la propria sede sia l’arbitro sia i due gemelli e cosi dopo un’accurata visione fu svelato l’imbroglio. La squadra del Cerro al Volturno vinse a tavolino la partita per 3-0 e la squadra avversaria fu sanzione di 200 euro più la squalifica del dirigente accompagnatore per un mese. Il giocatore che aveva sostituito il fratello gemello fu squalificato fino al 31 maggio .

Sofia
Author: Sofia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.