Elezioni amministrative 26 maggio 2019 – Cerro al Volturno-Fornelli – Rionero Sannitico – Rocchetta a Volturno – Scapoli

Home >9 Elezioni >9 Elezioni amministrative 26 maggio 2019 – Cerro al Volturno-Fornelli – Rionero Sannitico – Rocchetta a Volturno – Scapoli

Elezioni amministrative 26 maggio 2019 – Cerro al Volturno-Fornelli – Rionero Sannitico – Rocchetta a Volturno – Scapoli

Dopo una campagna elettorale, in alcuni comuni fatta anche con toni alti, gli elettori dei cinque comuni chiamati al voto per il rinnovo dei consigli comunali lo spoglio delle schede ha dato i seguenti risultati:

CERRO AL VOLTURBNO: Qui i giochi sono stati già decisi appena dopo la presentazione delle liste. Una campagna elettorale pagata in piazza ma molto sentita tra i candidati consiglieri per le preferenze. I cittadini hanno riconfermato per la seconda volta alla guida del paese il sindaco uscente Remo Di Ianni che su 835 votanti prende 769 voti pari al 95.53%. Gli elettori aventi diritto al voto sono stati 1.173 (71,18%) . Le schede bianche 14 mentre quelle nulle 16. La lista delle divise con D’Agostino Luca ha preso 36 voti pari al 4.47%.

[ed_toggle title=”ELEZIONI 2019 : SCRUTINI – PROCLAMAZIONE ELETTI CERRO AL VOLTURNO ” status=”close”] [/ed_toggle]

FORNELLI: A Fornelli uno dei borghi più belli d’Italia le liste in lizza erano due: quella capeggiata dal sindaco uscente Tedeschi Giovanni e quella del candidato sindaco Emilio Pilla. Qui gli elettori hanno ridato la fiducia a Giovanni Tedeschi con 957 voti (64,66%) , il suo rivale Pilla Emilio ha preso 523 voti con il 35.34%. Su 2063 votanti si sono recati alle urne 1510 elettori con una percentuale del 73.19%. Le schede nulle sono state 15 e le schede Bianche 15 – zero le contestate.

[ed_toggle title=”ELEZIONI 2019 : SCRUTINI – PROCLAMAZIONE ELETTI FORNELLI” status=”close”] [/ed_toggle]

RIONERO SANNITICO: A Rionero Sannitico le liste erano tre. Cambio di amministrazione al vertice del comune, D’amico Palmerino si aggiudica il primo posto e viene eletto sindaco con 349 voti pari al 50,43%, mentre Minichiello Tonino sindaco uscente, si deve accontentare del secondo posto con 225 voti (32.51%) . Il terzo candidato sindaco, non eletto, è stato Miraldi Carla con 118 voti (17.05%). Gli elettori aventi diritto al voto sono stati 1564 , i votanti 725 (46,36%) le schede nulle 21 , bianche 12.

[ed_toggle title=”ELEZIONI 2019 : SCRUTINI – PROCLAMAZIONE ELETTI RIONERO SANNITICO” status=”close”] [/ed_toggle]

ROCCHETTA A VOLTURNO: Dopo una lunga lotta politica il sindaco uscente Santilli Teodoro si riconferma alla guida del comune con 454 voti pari al 59.04%. Giannini Antonio prende 315 voti (40.96%) e non riesce a riprendersi la guida del comune. I votanti sono stati 788 (75,55%) su 1.043 elettori , le schede bianche 5 mentre quelle nulle 14

 

[ed_toggle title=”ELEZIONI 2019:SCRUTINI – PROCLAMAZIONE ELETTI ROCCHETTA A VOLTURNO” status=”close”] [/ed_toggle]

SCAPOLI: Il sindaco uscente Sparacino Renato rimane il vincitore assoluto del borgo di Scapoli , i cittadini lo riconfermano alla guida del paese con 260 voti – (65.16%)  mentre il suo diretto rivale prende 138 voti ( 34.59%) , la terza lista con D’amico Giuseppe prende un voto ( 0.25%). Gli elettori con diritto al voto sono stati 888 mentre i votanti 413 ( 46,51%) – le schede nulle 5 e bianche 9

[ed_toggle title=”ELEZIONI 2019 : SCRUTINI – PROCLAMAZIONE ELETTI SCAPOLI” status=”close”] [/ed_toggle]

Su cinque comuni solo uno , Rionero Sannitico, ha cambiato il suo primo cittadino, negli altri comuni c’è stata la riconferma degli uscenti che hanno superato abbondantemente la percentuale degli aventi diritto al voto.





Limiti di responsabilità  del sito cerroalvolturnoedintorni

Per tutte le altre informazioni si prega di consultare: PRIVACY – COOKIE POLICY – REGOLE E TERMINI

Sofia
Author: Sofia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.