Parte del paese viene distrutto dall’alluvione

Home >9 Archivio Storico >9 Parte del paese viene distrutto dall’alluvione

Parte del paese viene distrutto dall’alluvione

Era il lontano 1966 e i residenti del  piccolo borgo di Piano d’Ischia si svegliarono con il paese mezzo distrutto dalle acque incessanti di tutta la notte e del giorno prima.

La borgata subì una forte alluvione che distrusse il paese. Le abitazioni maggiormente colpito furono  quelle in pianura e quelle molto vicino al fiume Rio e al ruscello proveniente dall’Acquara. Una testimonianza fotografica fa capire quanti danni ebbero i cittadini di questo piccolo borgo. Le acque superarono gli argini e in qualche posto ruppero alcuni muri fatti in cemento, ma fortunatamente non ci furono vittime o danni importanti alle persone,  solo tantissimi danni alle cose e agli animali che stavano nelle vicine rimesse.

Testimonianza fotografica

VISITA  AUTORITA’

VISITA  AUTORITA’

VORAGINE

PONTE  STRADA

FIUME RIO

ZONA MULINO

 

Sofia
Author: Sofia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.